COME APPROCCIARE IN CHAT: I SEGRETI PER OTTENERE VAGONATE DI RISPOSTE SENZA ESSERE BRAD PITT

Come approcciare in chat.

Immagina:

stai cazzeggiando su un sito di incontri, vedi il profilo di una ragazza interessante e pensi “quanto sarebbe bello se questa diventasse la mia ragazza”.
Già ti immagini il profumo dei suoi lunghi capelli poggiati sul tuo petto mentre vi guardate Netflix sul divano di casa tua.

DISGRAZIATAMENTE la statistica dice che questo bel quadretto non si avvererà MAI:
il 99% delle frasi per rompere il ghiaccio in chatmuoiono . Muoiono vuol dire che non ottengono nessuna risposta.

Ecco perchè in questo articolo scoprirai passo per passo come approcciare in chat:

sto per mostrarti la strategia definitiva che ti permette di abbattere il tasso di mortalità dei messaggi per rompere il ghiaccio nei siti di incontri.

Quando la conoscerai e la applicherai, otterrai un sacco di risposte. La farai finita per sempre con la rabbia, la frustrazione e il senso di impotenza, che hai quando non vieni cagato da nessuna.

Potrai quindi trasformare in realtà il dolce quadretto di cui sopra:

sentire il profumo dei lunghi capelli della tua ragazza, mentre vi guardate netfix abbracciati stretti stretti sul divano di casa tua.


Eccoti quindi il mio procedimento d’asssalto C.E.R. che ti permette di arrivare a ciò:

FASE C: CONOSCERE LA REALTA’

C per Conoscere la realtà: avrai un quadro chiaro di qual’è la realtà dei siti di incontri nel 2020.

Nello specifico parleremo dell’era dell’attenzione, delle differenze tra gli uomini e le donne in chat e di come sfruttare questa realtà a nostro vantaggio.

Conoscere queste verità è importante perchè il mio obiettivo per te non è solo darti qualche frase d’approccio da poter copiare e incollare (più avanti ti darò anche quelle), ma è renderti in grado di partorire da solo frasi per rompere il ghiaccio, a cui le ragazze sono istintivamente portate a rispondere.

FASE E: EVITARE GLI ERRORI

fare errori nel rompere il ghiaccio non solo ti porterà nell’autostrada della rabbia, della frustrazione e del senso di impotenza che provi quando non ottieni nessuna risposta. Ma ti farà anche buttare soldi in abbonamenti lunghissimi o in crediti per ottenere più messaggi.

Ci sono 5 errori che fanno 9 uomini su 10, che non sanno come approcciare in chat:

nella fase E scoprirai quali sono esattamente questi errori, perchè gli uomini li fanno e perchè sono errori.

Quando conoscerai questi errori potrai evitarli e ti eleverai automaticamente a quel 1 uomo su 10 che in chat ottiene valanghe di risposte dalle ragazze carine.

FASE R: ROMPERE IL GHIACCIO

Ora che conoscerai già tutta la verità sui siti di incontri e che saprai già cosa NON fare per rompere il ghiaccio in chat, ti dirò cosa fare:

il procedimento passo passo per scrivere frasi per rompere il ghiaccio in chat vincenti.

Nello specifico:

Scoprirai quale tono usare per approcciare in chat, a seconda del tipo di ragazza che ti trovi di fronte.

Conoserai alcuni principi psicologici che ti permetteranno di far si che – NON SOLO il tuo messaggio, tra i tanti, sia il primo ad essere letto – ma anche che lei sia istintivamente portata a voler continuare la conversazione.

Applicando le tecniche manipolatorie che ti rivelerò, per la ragazza in chat sarà molto difficile non risponderti, perchè non risponderti andrebbe contro il suo istinto.

A questo punto, se lo vorrai, potrai avere le mie 10 frasi per rompere il ghiaccio su lovoo di maggior successo..

Rompere il ghiaccio nel modo che ti svelerò in questo articolo, ti farà ottenere vagonate di risposte e ti farà avere vagonate di opportunità di uscire con le ragazze che ti piacciono.

Partiamo quindi con la prima fase: conoscere la realtà.

FASE C: QUELLO CHE DEVI SAPERE SUI SITI DI INCONTRI PRIMA DI CONOSCERE IL MIO METODO PASSO PASSO PER OTTENERE VAGONATE DI RISPOSTE

I siti di incontri sono una giungla: se vuoi andare a caccia nella giungla, devi conoscerne tutti i meccanismi e sfruttarli a tuo vantaggio.

Altrimenti?

altrimenti finirai su qualche forum sfigato – e io quelli purtroppo li conosco bene – a scrivere è tutta una truffa, sono tutte escort, ste cose funzionano solo all’estero ecc..

Quindi ora io e te saliamo sul mio elicottero, e con un bel tour dall’alto scopriamo insieme come funziona la vita in questa giungla che è il dating online.
Alla fine di questo paragrafo avrai un quadro generale di quelli che sono i meccanismi dei siti di incontri e sarai pronto per scoprire come manipolarli a tuo vantaggio.

PS: il presupposto indispensabile per rompere il ghiaccio sui siti di incontri è avere un profilo ben fatto con delle belle foto, quindi se non ce l’hai già:
leggi questo articolo per scoprire come fare un profilo vincente e scaricati il report pdf con gli 11 segreti per pubblicare foto irresistibili.

APPROCCIARE IN CHAT: COS’E’ L’ERA DELL’ATTENZIONE E COSA DEVI FARE

Se vuoi imparare come approcciare in chat, la prima cosa che devi capire è che siamo nell’era dell’attenzione.

Ma cosa diavolo è l’era dell’attenzione?

Il messaggio su whatsapp, la campanellina su facebook, la notifica di youtube, il saluto su messenger, la storia su instagram, i Simpson in tv, la sorella che rompe i co*****i…
Da quando apriamo gli occhi la mattina a quando li chiudiamo la sera siamo mitragliati da stimoli:

il risultato è che, secondo uno studio effettuato da Microsoft, oggi la soglia di attenzione dell’uomo medio è scesa a soli 8 secondi… quella del pesce rosso medio è di 9…

Ma cosa c’entra questo?

C’entra per il fatto che quando la ragazza prende in mano il telefono, lo sblocca e vede la notifica di Lovoo che le dice che le è arrivato il tuo messaggio (insieme ad altri 35) – quella notifica fa a botte con le notifiche di whatsapp, facebook, youtube, nonchè con la sorella cagacazzo e tutto il resto….

E come puoi pensare tu che, scusa ma chi ti conosce? di sorpassare whatsapp, facebook youtube, la sorella cagacazzo e tutto il resto?

Te lo dico subito

è molto semplice: scrivi solo a chi è online in quel momento:

quando lei è nella giungla, vincono gli stimoli della giungla;

quando lei non è nella giungla, vincono whatsapp, facebook, youtube, la sorella cagazzo e tutto il resto…

Hai appena scoperto quella che ti può sembrare una cazzatina, ma la verità è che molti uomini ignorano tutto ciò e autodistruggono le proprie possibilità di ottenere una risposta.

Ora sto per dirti quali sono le più grosse differenze che ci sono tra un uomo e una donna nella giungla. Scoprirai anche come puoi far lavorare queste differenze a tuo vantaggio e a discapito di tutti gli altri uomini.

L’UOMO E LA DONNA NELLA GIUNGLA: LE DIFFERENZE CHE DEVI CONOSCERE

Eccoti le più grosse differenze che ci sono tra l’uomo e la donna sui siti di incontri:

La donna ha la vita molto facile: si fa gli affari suoi, ogni tanto apre l’app e si trova con centinaia di like e decine di messaggi da leggere:
“Hey”, “Ciao”, “ti va di conoscerci”, “sei bellissima”, “i tuoi occhi brillano come gigli opalescenti nel lago del palazzo delle vergini celesti”, “scop***o”…

Ho visto un sacco di profili di mie amiche che nella vita reale non sono considerate quel gran che, ma nella giungla, invece, sono trattate come delle dive.

Loro non ha bisogno di scervellarsi per capire come approcciare in chat:

tutto ciò che devono fare è scegliere a chi rispondere e lasciarsi conquistare.

L’uomo invece ha una vita difficilissima: like pochissimi, messaggi ricevuti ZERO e deve lottare, strisciare nel fango, farsi una strategia e – se sarà abbastanza tenace da non arrendersi – solo dopo avrà qualche ragazza decente con cui uscire.

Ora facciamoci una domanda: è giusto che per le donne sia così scandalosamente semplice e che per noi uomini sia così ridicolmente dura?

NO

Possiamo cambiare questa realtà?

NO, possiamo solo adattarci e imparare ad USARLA a nostro vantaggio:

Come?

Sfruttando l’incapacità degli altri uomini:

9 uomini su 10 provano a rompere il ghiaccio su lovoo nel modo sbagliato:

se tu sei quell’1 su 10 che lo fa nel modo giusto, a chi pensi che risponderà?
E’ per questo che nelle mie guide ho scritto più volte che il fatto che nella giungla ci sia tantissima concorrenza è un vantaggio: perchè è tutta concorrenza di bassa qualità ed emergere non è difficile.

Ora sai qual’è il primo passo per emergere in chat e ottenere vagonate di risposte: non fare gli errori che fanno 9 uomini su 10.

Ecco perchè ti sto per mostrare esattamente quali sono i 5 modi sbagliati di approcciare in chat più comuni, perchè ci cadono tutti gli uomini e perchè questi modi NON funzionano.

COME APPROCCIARE IN CHAT: I 5 ERRORI DA EVITARE CHE FANNO 9 UOMINI SU 10 (FASE E)

Sono errori tipici di chi segue più l’istinto che la ragione:

ti basterà conoscerli per evitarli e per far parte di quel 1 uomo su 10 che – quando va a caccia nella giungla – torna a casa con la preda sulle spalle.

ERRORE #1: SALUTI E CONVENZIONI SOCIALI

Eccoti il primo errore nel rompere il ghiaccio che fanno gli uomini nella giungla, e che tu devi evitare come la peste:
“Hey”, “Ciao”, “Piacere”, “Buongiorno”, “Hola”… nel mondo fisico – per strada, al bar, al parco…. – vanno benissimo. Nella giungla NO.

Il motivo?

Lei ne riceve decine di messaggi del genere, ne ha le palle piene, ormai li odia, quindi non ti risponde.

Ora forse ti chiederai: ma se io sfrutto la legge dei grandi numeri e spammo a tutte le ragazze online un bell’ “Heyla”, la otterrò qualche risposta?
In base alla mia esperienza – perchè in passato li ho fatti anche io questi errori – se hai un profilo abbastanza ben fatto qualche risposta la ottieni, ma il problema è DA CHI la ottieni:

di solito da ragazze O bruttine O casi umani.

Vuoi una ragazza bruttina? Vuoi una ragazza caso umano?

A te la scelta, ma se invece vuoi trovarti una ragazza abbastanza carina, oltre che in linea con i tuoi interessi e tutto il resto, questo è il primo dei 5 approcci che usano 9 uomini su 10 e che non funzionano.

ERRORE #2: COME VA?

Eccoti il secondo errore da evitare:
scriverle “Come stai?” “Come va?” “Tutto bene?”

perchè non vanno bene?

Ora te lo dico:

Primo: ne riceve a decine di messaggi del genere, ne ha le palle piene, ormai li odia, quindi non ti risponde;

Secondo: non la conosci, non l’hai mai vista… è troppo palese che non te ne frega nulla di come sta e che vuoi solo approcciarla.

E allora tu giustamente mi dirai: “ma siamo su un sito di incontri… è normale che voglio approcciarla”

Hai ragione! ma non devi palesarlo troppo.

Ora ti faccio un esempio:

se tu dopo una bella serata vuoi invitare la tua ragazza a salire a casa tua e le dici “vieni su che scop***o”, normalmente ti becchi uno schiaffo e vai in bianco.
Ma se invece le dici “vieni su che ci beviamo qualcosa”, normalmente accetta. Anche se sa benissimo anche lei che quel ”vieni su che beviamo qualcosa”, è sinonimo del “vieni su che scopiamo” di cui sopra.

Ecco perchè il “come va?” non funziona: allo stesso modo del ”vieni su che scopiamo”, palesa troppo le tue intenzioni.

Ora che lo conosci, eviterai anche il secondo dei 5 modi per rompere il ghiaccio non funzionanti che usano 9 uomini su 10.

ERRORE #3: TI VA DI CONOSCERCI?

Eccoti il terzo errore da evitare: chiederle il permesso.
Eccoti alcuni esempi:
“ti va di conoscerci”, “ti dispiace se ti ho scritto”, “posso scriverti”, “hai voglia di fare due chiacchiere”…. e il peggiore di tutti ”disturbo?”

allora… già nella giungla le donne hanno un ego talmente gonfiato che rischiano di esplodere – se tu addirittura vai lì e chiedi il permesso di scriverle o l’opportunità di poterla conoscere come se fosse la regina Vittoria – il suo ego esplode davvero – con un botto talmente forte da spazzar via l’intera giungla.

Ma non è questo il problema: noi del suo ego possiamo anche fregarcene

il vero problema è che qualsiasi donna – per motivi evolutivi che ora non sto a spiegarti (se ti interessano li trovi qui) NON è attratta dall’uomo che le chiede:

“per favore, mi fai entrare nel TUO mondo?”

Ma, invece, è attratta dall’uomo che va lì e le dice:

“vieni con me, che ti porto nel MIO fantastico mondo!”

Quindi tu non sei lì per CHIEDERLE l’opportunità di conoscerla, ma sei lì per OFFRIRE a lei l’opportunità di conoscere te e di far parte della tua vita meravigliosa.

Quindi evitando l’errore di chiederle il permesso per scriverle, eviterai di essere sin dal primo messaggio l’esatto opposto di ciò da cui lei è attratta.

Inoltre farai un grosso favore a tutto il genere maschile, compreso te stesso, evitando di gonfiare l’ego delle ragazze ancora di più.

ERRORE #4: SEI BELLISSIMA

Eccoti il quarto errore da evitare: approcciare in chat con complimenti.
Eccoti qualche esempio:
“Sei bellissima”, “sei stupenda”, “sei meravigliosa”, “i tuoi occhi mi ricordano i gigli opalescenti che coglievo da bambino con mia nonna nel giardino del palazzo del re…”

Perchè non funziona?

Perchè il meccanismo che sta sotto a questi complimenti è:

io ti ho regalato un complimento, tu in cambio adesso mi rispondi: in pratica l’obiettivo è manipolare la donna facendo si che lei si senta obbligata a rispondere.

Io sono favorevole alle tecniche manipolatorie (se usate a fin di bene), ma questa non funzionerà MAI.

Perchè lei non è stupida: quando leggerà questo tipo di messaggi, penserà che sei un cacciatore con armi talmente scarse, che per colpirla non hai altro modo che regalarle complimenti, che probabilmente hai già fatto ad un altro milione di ragazze…

Ti risponderà?
Alcune si sentono a disagio a non rispondere almeno un grazie, ma non sperare di riuscire ad andare oltre a quel grazie.

Ora sai come evitare di far pensare alle ragazze in chat che tu sia talmente sfigato da non avere altri modi per renderti interessante, se non facendo loro complimenti.

Inoltre, come per l’errore numero 3, farai un grosso favore a tutto il genere maschile, compreso te stesso, evitando di gonfiare ancora di più l’ego smisurato delle ragazze sulle app di incontri.

ERRORE #5: TI SBATTEREI SUL… E TI FAREI…

Eccoti il quinto e ultimo errore da evitare:
partire subito con messaggi a sfondo sessuale.
ti sbatterei….., ti metterei…. e ti farei…, hai un culo che…..

Conosco un sacco di uomini che tentano di approcciare ragazze sconosciute in questo modo. Non ne conosco nessuno per cui funzioni. E tu?

Quando provi a rompere il ghiaccio con il sesso i casi sono tre:

a) ti ignora;

b) ti blocca;

c) ti segnala alle autorità della giungla.

Ora sai come vanno a caccia nella giungla 9 uomini su 10. Sono tutti approcci banali che il più delle volte non funzionano.

Se vuoi essere quel 1 uomo su 10 che in chat ottiene vagonate di risposte dalle ragazze che gli piacciono, evita questi approcci come la peste.

Adesso che sai cosa non fare per rompere il ghiaccio in chat, immagino ti starai chiedendo “e allora cosa cazzo devo fare?”

Te lo dico nel prossimo paragrafo:

FASE R: ROMPERE IL GHIACCIO. COME APPROCCIANO IN CHAT I POCHISSIMI UOMINI CHE OTTENGONO VAGONATE DI RISPOSTE SENZA ESSERE BRAD PITT

Stai per scoprire l’unico procedimento che funziona se vuoi approcciare in chat e ottenere vagonate di risposte.

Con il mio metodo passo passo che ti sto per rivelare, NON dipenderai da qualche frase ad effetto tipo “vengo dal futuro e so che ci sarà qualcosa tra di noi”! È importante perchè le frasi ad effetto possono funzionare (forse) su una ragazza o due (di certo non su tutte) e durano molto poco, perchè quando cominciano a copiarle tutti gli uomini, non funzionano più su nessuna!

Ma sarai in grado di partorire da solo la frase giusta per la ragazza che ti trovi davanti.

La tua frase per rompere il ghiaccio farà leva su alcuni principi psicologici, che le renderanno molto difficile e contro-istintivo non risponderti.

Poi, se vuoi il massimo, potrai ordinare il PDF che ti ho preparato in cui ho scritto le mie 10 frasi d’approccio di maggior successo che ho usato in chat. Potrai copiarle spudoratamente, modificarle e adattarle in base alle tue esigenze.

Eccoti il primo step del mio metodo:

STEP #1: STUDIA LA PREDA

Eccoti il primo step del mio sistema passo passo per approcciare in chat:
capire chi è la ragazza che ti trovi davanti e, in base a ciò, scrivere un messaggio che si veda che è costruito apposta per lei.
In questo modo ti differenzierai da tutti gli altri cacciatori, le dimostrerai di esserti impegnato e di non essere uno di quegli uomini senza fantasia che spammano a tutte lo stesso identico e inutile messaggio e le dirai qualcosa che le interessa davvero, e a cui quindi vorrà rispondere.
Vediamo insieme come fare:
apri il suo profilo e guardalo TUTTO: leggi bene la descrizione, gli interessi e guardati tutte le foto.

Ha inserito i link a facebook o a instagram?

Se si vai su facebook e instagram e fai la stessa cosa.

Lo so benissimo che è una rottura di palle:

molto spesso i profili delle donne (come anche quelli degli uomini) sono noiosi, anonimi, tutti uguali, con frasi fatte e hanno ben poco di interessante ma – se vuoi vincere nella giungla – CREDIMI, questa è la procedura giusta.

Ora che hai dato una bella occhiata chiediti:

Com’è la ragazza che vorrei conoscere?

è timida e riservata?

Oppure è sfacciata e magari un po’ stronza?

COME APPROCCIARE IN CHAT: TIMIDA E RISERVATA VS SFACCIATA E SICURA DI SE’

Queste domande sono importanti perchè ti permettono di capire come comportarti sia nel decidere con che frase rompere il ghiaccio, sia nel continuare a chattare.

Ora mi spiego meglio:

quando scrivi ad una ragazza timida e riservata devi essere gentile e cordiale, ma deciso;

quando scrivi ad una ragazza sfacciata e sicura di sé, devi essere sfacciato, sfidarla, dimostrarti capace di metterla in difficoltà e non lasciarle tenere il coltello dalla parte del manico.

Visto che so che 4 parole buttate lì non bastano, eccoti un esempio vero:

Su lovoo trovo questa ragazza piena di foto abbastanza provocanti con tanto di cicca in bocca (di certo non era timida) e il tatuaggio di una specie di fiore sulla schiena:
ma quel fiore era fatto in un modo che, visto da lontano, ricordava vagamente una pattumiera.
Allora ho rotto il ghiaccio così: “ahahah certo che hai un bel coraggio”

Ora, immaginiamo per un attimo che quel tatuaggio fosse stato sul braccio di una ragazza timida… pensi che l’avrei sfidata così?

Ma certo che no… perchè sai cosa sarebbe successo?

anche se mi avesse risposto per sapere perchè le ho scritto quel messaggio, alla seconda battuta si sarebbe sentita spaventata e non mi avrebbe più scritto.

Vuoi sapere come mi sarei comportato con una ragazza timida?
Avrei provato con qualcosa del tipo “quel tatuaggio è molto singolare… quando te lo sei fatto?”

A questo punto sai tutto quello che devi fare PRIMA di scrivere il tuo messaggio d’approccio per dargli l’impronta giusta, in base al tipo di ragazza che c’è dall’altra parte dello schermo.

E dare l’impronta corretta è il primo passo per ottenere vagonate di risposte da parte delle ragazze che ti piacciono.

Eccoti il secondo passo:

STEP #2: TROVA UNO SPUNTO DI CONVERSAZIONE PER ROMPERE IL GHIACCIO

Visto che nello step #1 hai scansionato come un laser il suo profilo e i suoi social (se ci sono), in modo talmente approfondito che ti sembra di conoscerla meglio di tua sorella, ora sei pronto a partorire un messaggio d’approccio che sembri fatto apposta per lei.

Vediamo come:

agganciati a qualcosa del suo profilo: un interesse che avete in comune, una passione singolare, il particolare di una foto ecc…

Vuoi sapere qual’è la cosa più semplice e veloce a cui puoi agganciarti in un secondo per rompere il ghiaccio in chat?

Te lo dico immediatamente:

la bio (descrizione). Se ha scritto una bio trovare lo spunto di conversazione è un attimo.

Eccoti un esempio:

Questa è la bio di una mia ex, che ho conosciuto su badoo 2 anni fa: “…non uso badoo premium quindi scrivetemi voi…”

Esploro il suo profilo e vedo che è (o almeno sembra) una ragazza timida / normale.

Cosa faccio?

sfidarla è inutile perchè la spaventerei soltanto. Scelgo l’approccio gentile, quindi scrivo: “tranquilla, penso che qui nessuna ragazza abbia badoo premium”.

In effetti, se ci pensi, perchè mai una ragazza dovrebbe pagare quando è già tempestata di messaggi?

Rcapitoliamo quello che abbiamo detto fino a qui sul come approcciare in chat:
1. scruta come un leone a caccia: studia attentamente il suo profilo, le sue foto e se ci sono anche i social;
2. capisci se è timida / tranquilla o sfacciata /sicura di sé e in base ciò deduci la FORMA del tuo messaggio;
3. trova un particolare del suo profilo a cui agganciarti ed in base ad esso deduci il CONTENUTO del tuo messaggio;

Ora che conosci le basi dell’unico metodo che funziona nella realtà’ per rompere il ghiaccio in chat, ti rivelerò qualche principio psicologico e qualche tecnica manipolatoria avanzata.

Queste tecniche potrai inserirle nei tuoi approcci, con l’obiettivo di rendere alla ragazza in chat molto difficile non risponderti. Perchè per non risponderti dovrà andare contro al suo naturale istinto.

IL PATTERN INTERRUPT: UN TRUCCO PSICOLOGICO CHE L’INDUSTRIA TELEVISIVA USA CONTRO DI TE DA ANNI E COME SFRUTTARLO IN CHAT

Stai per scoprire cos’è il pattern interrupt: una tecnica manipolatoria che l’industria televisiva sta usando contro di te da quando sei nato.

Alla fine di questo paragrafo, saprai anche come sfruttare questa tecnica in chat per far si che la ragazza a cui scrivi sia istintivamente portata a risponderti. E quindi anche per far si che le venga difficile non risponderti.

Il pattern interrupt è un’idea che ho preso dall’industria televisiva e che ho trasportato nella giungla – i siti di incontri.

Eccoti la definizione:


pattern interrupt: è un meccanismo psicologico che sfrutta la naturale tendenza di noi esseri umani a voler chiudere i cerchi.


Spiegata in poche e semplici parole, noi esseri umani odiamo non sapere come va a finire qualcosa di cui conosciamo l’inizio.

Eccoti un esempio.

Immagina:

Sei sul divano a guardarti la tua serie tv preferita. L’eroe sta per morire. Tu ti chiedi “e adesso come cazzo fa a scamparla???” hai il cardiopalmo. Non stai nella pelle. E all’improvviso SBAAM: mandano la pubblicità.

Quello è un pattern interrupt, perchè tu adesso te ne stai lì, ti vedi tutta la pubblicità e non vai nemmeno in bagno perchè vuoi assolutamente sapere come va a finire per il tuo eroe.

Ok Luca, ma io sono qui per sapere come approcciare in chat: a cosa serve sta roba nella giungla?

Ricordi la ragazza in chat di prima, con foto abbastanza provocanti, la cicca in bocca e il tatuaggio di una specie di fiore sulla schiena che mi ricordava una pattumiera?

Io non le ho scritto “il tuo tatuaggio mi ricorda una pattumiera” ma le ho scritto “ahahah certo che hai un bel coraggio :-)”

questo è un pattern interrupt perchè lei ora vuole assolutamente sapere perchè “ha un bel coraggio” e quindi mi risponderà.

PS: questo pattern interrupt in particolare è un’arma molto più devastante di un pattern interrupt qualunque.

Vuoi sapere perchè?

Perchè le dice qualcosa su se stessa! (che ha un bel coraggio):

come sosteneva il re delle relazioni e dello sviluppo personale Dale Carnegie più di un secolo fa, NON C’E’ ARGOMENTO PIU’ INTERESSANTE PER UN ESSERE UMANO CHE SE STESSO.

Ora sai come partorire un messaggio a cui una ragazza in chat, quando lo leggerà, sarà naturalmente portata a risponderti. Non risponderti andrebbe contro il suo naturale istinto. Vorrei dirti che questo ti sarà sufficiente per ottenere vagonate di risposte: ma non è così.

C’è ancora un problema:

CATTURARE L’ATTENZIONE DELLA RAGAZZA IN CHAT: PERCHE’ NON LEGGE (SUBITO) I TUOI MESSAGGI?

Il problema è che alcune ragazze O non vedono nemmeno il tuo messaggio, O lo vedono dopo giorni e giorni.

E se lo leggono dopo giorni e giorni, quando tu ovviamente non sei più online, NON ti rispondono, perchè sanno che non si avvierebbe una vera conversazione botta e risposta.

Ecco perchè nei prossimi paragrafi scoprirai innanzitutto perchè succede questo e poi alcune subdole tecniche per sorpassare tutti i messaggi in coda ed essere letto subito, ovviamente senza buttare soldi in crediti extra.

Con ciò avrai informazioni sufficienti per approcciare in chat meglio di 9 uomini su 10.

Poi se sei uno che non si accontenta puoi ordinare il PDF con le mie 10 personali migliori frasi per rompere il ghiaccio in chat. Ma di quello ne parliamo più avanti.

Spesso, soprattutto le ragazze più carine e gettonate, anche se scrivi loro quando sono online, NON leggono il tuo messaggio.

Ecco perchè:

Immagina:

La bella e sensuale Alessia accede alla giungla. Si trova decine di messaggi già arrivati. Messaggi che continuano ad arrivarle. Un sacco di cacciatori che la vogliono… cosa fa?

fa una scrollata veloce, vede che sono più o meno tutti uguali, quindi li visualizza un po’ alla volta e non si accorge nemmeno che tra le tante banalità c’è un approccio interessante (il tuo) che pare – e lo è – fabbricato su misura per lei.

E allora cosa puoi fare?

Dovresti fare in modo che – quando lei fa la scrollata veloce – il tuo messaggio risalti come se fosse illuminato : così lei lo aprirebbe.

Alcuni uomini hanno già un loro metodo per ottenere ciò.

Quale?

scrivono in MAIUSCOLO.

Ma scrivere in maiuscolo, è una buona soluzione oppure NO?

Sicuramente un messaggio in maiuscolo tra decine di messaggi in minuscolo risalta: lei lo vede subito.Ma c’è un problema:
SCRIVERE UN INTERO MESSAGGIO IN MAIUSCOLO E’ COME URLARE. E’ UNA FORMA MALEDUCATA CHE A MOLTISSIME RAGAZZE DA FASTIDIO… NON NOTI ANCHE TU CHE E’ FASTIDIOSO?
con questo sistema il tuo messaggio è sicuramente il primo ad essere visto, ma anche il primo ad essere eliminato .

Ecco quello che ti consiglio di fare io se vuoi far risaltare il tuo messaggio senza essere fastidioso, senza che venga eliminato e senza buttare i tuoi soldi in crediti extra:

UNA TECNICA PRESA IN PRESTITO DAL MARKETING PER FAR SI CHE LA RAGAZZA IN CHAT LEGGA (SUBITO) I TUOI MESSAGGI

La soluzione che ti sto per dare viene da un mio amico bravissimo nel marketing.

In pratica questo mio amico mi ha rivelato un sistema che ti permette di far si che la ragazza in chat, nel mare di banalità da cui è sommersa ogni giorno, legga subito il tuo messaggio fatto apposta per lei.

Così, se l’hai scritto seguendo i suggerimenti del paragrafo precedente, potrà rimanerne stupita, potrà rimanerne colpita e le sarà molto difficile non risponderti.

Il sistema del mio amico funziona perchè sfrutta (di nuovo) la tecnica del pattern interrupt.

Lascia che ti racconti com’è andata:

Hai presente la pubblicità su facebook?

Se NO apri facebook, scorri un po’ e sicuramente (100%) troverai qualche post con la scritta in piccolo “sponsorizzato”:

quella è la pubblicità su facebook: si tratta di aziende che pagano facebook affinchè mostri a te i loro annunci pubblicitari.

Ma perchè ti sto dicendo questo??

Perchè quel mio amico di cui ti parlavo poco fa di mestiere fa annunci pubblicitari su facebook.

So che ti sembra che stia divagando, ma resta con me, che adesso arrivo al punto.
un sabato sera, davanti ad una pizza al salamino piccante😋, mi ha raccontato che uno dei trucchi che usa per far si che più persone possibile leggano il suo annuncio pubblicitario è iniziare con un emoticon.

A suo dire questo è un pattern interrupt, perchè quando vedi l’emoticon, vuoi sapere perchè c’è quell’emoticon e quindi leggi anche tutto il resto.

Allora io ho pensato:

PERCHE’ NON FARE LO STESSO SUI SITI DI INCONTRI?

Sfrutta l’idea del mio amico: quando rompi il ghiaccio in chat, nel messaggio mettici l’emoticon.

Perchè quando lei è online nella giungla, le arrivano messaggi in continuazione. Ne ha 25 da leggere. Sa che sono tutti uguali, tutti noiosi e non ha nessuna voglia di stare a leggerli tutti:
fa una scrollata veloce, vede un’emoticon particolare, mai vista : quindi ora è curiosa e deve assolutamente leggere il messaggio.

Eccoti due consigli per sfruttare come un drago questa tecnica:
1. usa emoticon che gli altri non usano: NO 💥;, NO 💣, NO 😈;, NO qualsiasi tipo di cuore  – e mi raccomando l’attinenza con quello che scrivi;

2. mettile all’inizio, in modo che si vedano nella preview del messaggio;

Eccoti un esempio:

Prendiamo il messaggio che ti ho mostrato prima “ahahah certo che hai un bel coraggio;-)”

nota che qui il vero pattern interrupt non è l’emoticon finale, ma è quell’ ahahah:

non attirerà l’attenzione come un emoticon, ma ti posso assicurare che tra tante parole (tutte uguali) un ahahah iniziale – al colpo d’occhio – è come una macchina verde fluo parcheggiata in mezzo a decine di macchine grige.

Ora non solo sai cosa scrivere e cosa non scrivere per rompere il ghiaccio in chat, ma sai anche come scriverlo. In questo modo il tuo messaggio non solo verrà letto anche dalle ragazze più carine e desiderate della giungla che hanno la chat intasata da spazzatura, ma verrà anche letto quasi immediatamente!

Quindi eviterai di spremerti le meningi a partorire un messaggio su misura che poi non verrà letto, otterrai vagonate di risposte, chatterai con diverse ragazze allo stesso tempo e potrai scegliere di uscire con quella che ti piace di più. O anche con tutte quante 😉

APPROCCIARE IN CHAT: LE PREDE PIU’ FACILI

Stai per scoprire quali sono le prede più facili della giungla. Si tratta di ragazze carine come le altre, ma da cui è molto più facile ottenere subito una risposta. Se scrivi a loro applicando i metodi di cui sei appena venuto a conoscenza, ottenere vagonate di risposte sarà quasi automatico.

Sto parlando delle nuove iscritte

perchè, dal momento che non hanno ancora ricevuto camionate piene di like e di messaggi, il loro ego è molto meno gonfiato e quindi rispondono molto di più delle altre.

purtoppo la maggior parte dei siti di incontri, almeno Badoo e Lovoo che sono i principali, questo lo sanno. Ciò significa che per cacciare queste prede così facili, devi farti l’abbonamento.

Come riconoscerle?

Di solito sono contrassegnate: ad esempio su Lovoo le nuove iscritte hanno la scritta ”nuovo” sul profilo.

Ora, che sei quasi giunto al termine di questo lungo articolo, viene la parte migliore. Ho voluto tenerla alla fine, perchè mi sembrava giusto dare questa opportunità solo ai veri uomini, quelli che leggono tutto, dimostrando quindi di non aver paura di spaccarsi la schiena per migliorare se stessi.

Eccoti quindi la parte migliore:

COME APPROCCIARE IN CHAT: I MIEI 10 MIGLIORI APPROCCI DI SEMPRE – DA COPIARE E INCOLLARE

Sei arrivato qui, in questo articolo, che probabilmente non avevi idea di come approcciare in chat. Forse eri anche tu uno di quei 9 uomini su 10 che fanno i 5 errori di cui ti ho parlato e che quindi O non ottengono neanche mezza risposta O ottengono risposte solo da ragazze brutte.

Questi uomini, dopo aver buttato un sacco di denaro sonante in crediti extra per avere più messaggi, si disiscrivono più soli, tristi e frustrati di prima.

Tu ora questi errori li conosci, e quindi potrai evitarli come la peste.

Ma non sai solo cosa NON fare, perchè sai anche cosa fare!

Sai come dedurre il contenuto (cosa scrivere) del tuo messaggio, e sai come dedurre la forma (come scriverlo) del tuo messaggio, in base al tipo di ragazza che c’è dall’altra parte dello schermo.

Conosci una tecnica manipolatoria presa in prestito all’industria televisiva, che ti permette di renderle contro-istintivo non rispondere al tuo messaggio.

E sai anche come far si che tra le tonnellate di spazzatura che le ragazze in chat ricevono ogni santo giorno, la tua frase d’approccio risalti come un grosso diamante luminoso da cui lei sarà inevitabilmente attratta.

Ma manca ancora qualcosa…

Questo metodo l’ho studiato su misura per i siti di incontri come Badoo, Lovoo e Tinder – in una sola parola la giungla. Lì è dove dà il meglio di sè. Puoi ottenere qualche risultato anche usandolo sui social come facebook e instagram, però l’efficacia non sarà la stessa.

Perchè le ragazze della giungla sono lì apposta per conoscere uomini, le ragazze sui social, invece, no.

Cosa manca ancora?

L’unica cosa che ti manca ora è avere nel tuo arsenale qualche frase d’approccio killer che abbia già funzionato straordinariamente bene, da poter copiare, incollare e adattare in base alle tue esigenze:

ordina le mie 10 personali migliori frasi per rompere il ghiaccio in chat che hanno funzionato alla grande.

E’ un report PDF con le 10 frasi d’approccio di maggior successo che ho partorito e usato personalmente nei siti di incontri. Non è teoria, ma sono 10 frasi che hanno funzionato più volte nel mondo reale.

ordina le mie 10 frasi per rompere il ghiaccio in chat di maggior successo che hanno già funzionato più volte nel mondo reale

E il mio PDF non solo contiene le 10 frasi per rompere il ghiaccio su lovoo, su badoo, su tinder o su whatsapp che per me hanno funzionato meglio, ma contiene anche il mio commento, che ti permette di capire perchè e con che tipo di ragazza tali frasi hanno funzionato così incredibilmente bene.

Così, in base alla ragazza che c’è dall’altra parte dello schermo, sapra esattamente quale delle mie 10 frasi usare e perchè usarla:

Scopri perchè le mie frasi hanno funzionato, scopri con chi hanno funzionato e copiale spudoratamente

La mia promessa è questa:

tu dovrai solo guardare il profilo della ragazza a cui vuoi scrivere ed in base ad esso copiare, incollare e adattare una delle mie 10 frasi per rompere il ghiaccio in chat.

Tutto questo ti basterà per ottenere vagonate di risposte dalle tipe che ti piacciono, quindi potrai chattare con più ragazze allo stesso tempo e, se gestirai bene la chat, potrai scegliere con quale di esse uscire insieme. E tutto questo entro una settimana.

ordina le mie 10 frasi d’approccio più efficaci, ottieni vagonate di risposte e scegli con quale ragazza uscire. Oppure esci con tutte!

NON ho bisogno e NON voglio convincerti con trucchi manipolatori come ad esempio quello che trovi in questo articolo.

Ti dico solo questo: con le informazioni del mio articolo + le 10 frasi per rompere il ghiaccio in chat e le spiegazioni del mio report PDF hai tutto quello che ti serve per ottenere camion pieni di risposte dalle ragazze che più ti piacciono già da domani.

Provare per credere:

ordina le mie 10 frasi per rompere il ghiaccio in chat più efficaci e ottieni vagonate di risposte già da domani

Lascia un commento

Privacy Policy Cookie Policy